Cerchi il Miglior Arricciacapelli Automatico? – Opinioni, Recensioni, Prezzi (2019)

miglior arricciacapelli automaticoCapelli ricci, capelli ondulati, boccoli…

Quale donna non desidera dare un tocco di vitalità ai propri capelli in modo pratico e veloce?

Se anche tu sei fra queste, un arricciacapelli automatico è quello che ti serve. Il vero problema è trovare tra i tanti il modello perfetto per te.

Questo articolo è pensato per semplificarti la scelta. Tutto ciò che devi fare è solo leggerlo. Alla fine sarai in grado di scegliere il miglior arricciacapelli automatico adatto alle tue esigenze.

Qual è il miglior arricciacapelli automatico secondo le nostre opinioni?

Offerta
Babyliss C1200E Arricciacapelli Automatico Curl Secret...
  • AutoCurl technology brevettata - Rivestimento in...
  • Per tutti i tipi di capelli: 2 temperature 210-230°C.
  • Per diversi stili: 3 tempi di posa 8-10-12 secondi...

Le marche di arricciacapelli automatici migliori recensite per te

Babyliss

Philips

Rowenta

Wende

iFanze

Imetec

BaByliss C1200E – L’originale con funziona ionica

BaByliss C1200ESe stai cercando un arricciacapelli di grande qualità, ad un ottimo rapporto qualità prezzo, che ti garantisca grandi risultati, la miglior protezione per i tuoi capelli e il pieno controllo di ogni variabile, l’hai appena trovato. Si tratta di Babyliss C1200E, il primo e originale arricciacapelli automatico.

Le caratteristiche che rendono questo arricciacapelli automatico uno dei migliori sono, innanzitutto, il rivestimento in ceramica e la funzione ionica. La ceramica diffonde uniformemente il calore sulla tua ciocca di capelli senza permettere che si bruci a causa delle alte temperature. La funzione ionica lascerà i tuoi capelli morbidi, lucenti e setosi.

Questo arricciacapelli è adatto ad ogni tipo di capelli e ti permette di dare libero sfogo alla tua fantasia. Le sue due temperature 210 e 230 gradi, sono studiate per trattare alla perfezione tutti i tipi di capelli. Combinate poi con i 3 tempi di posa, 8, 10 e 12 secondi, ti permettono di creare morbide onde, fantastici boccoli e ricci perfetti.

Puoi anche selezionare la direzione del riccio, a seconda delle tue preferenze, e scegliere tra destra, sinistra e alternata. Il sistema di sicurezza anti nodo impedirà ai tuoi capelli di aggrovigliarsi all’interno dell’arricciacapelli, per un risultato perfetto.

Pro
  • Rivestimento in ceramica
  • Funzione ionica
  • 3 tempi di posa
  • Tre direzioni per i tuoi ricci
  • Sistema antinodo
Contro
  • Serve pratica per dosare bene tempi di posa e temperatura
  • Non bisogna inserire una ciocca di capelli troppo grossa

Babyliss BAB2665SE – Tutto il potere del vapore

BaByliss BAB2665SE Pro MiraTutta l’esperienza e la tecnologia di Babyliss mette a tua disposizione un arricciacapelli che con facilità possiamo considerare tra i migliori prodotti in commercio. Facile da usare, veloce, delicato, questo modello non può deluderti.

La camera di arricciatura ha un rivestimento in ceramica ti garantisce una miglior protezione per i tuoi capelli e una perfetta distribuzione del calore. Inoltre è progettato per tenere costante la temperatura dall’inizio alla fine del suo utilizzo e garantirti risultati perfetti.

La particolarità di questo modello sta nella funzione vapore che renderà i tuoi riccioli o i tuoi boccoli più luminosi, morbidi e a lunga tenuta, in pochissimi secondi.

Le temperature che hai a disposizione sono tre, 190, 210 e 230 gradi, in modo che puoi scegliere la migliore per il tuo tipo di capelli. La funzione Stand By, si attiva dopo 20 minuti di inutilizzo. Quella di auto spegnimento dopo 60 e questo rende questo prodotto della Babyliss particolarmente sicuro.

Pro
  • Veloce e facile da usare
  • Temperatura costante dall’inizio alla fine
  • Perfetta distribuzione del calore
  • Effetto di lunga durata
  • Utilizzo del vapore per un miglior risultato
  • Stand-by e autospegnimento
Contro
  • La durata del riccio su capelli sottili è minore
  • Devono essere inserite poche ciocche

Babyliss C900E – Tecnologia Babyliss

BaByliss C900E Curl Secret Il Babyliss C900E è il miglior arricciacapelli automatico se desideri il massimo della tecnologia e tutta la garanzia di un grande brand.

Dotato di rivestimento in ceramica che è in grado di prendersi cura dei tuoi capelli e di garantirti risultati ottimali, questo arricciacapelli ha l’utilissima funzione di emettere un segnale acustico se sbagli a posizionare la ciocca di capelli. In questo modo eviterai fastidiosi nodi o di spezzare i capelli.

Puoi scegliere tra due temperature: 185 e 205 gradi. Il tempo di posa di 12 secondi permette al riccio, alla onda o al boccolo di durare più a lungo. La direzione del riccio si alterna in modo automatico, così da assicurarti un risultato quanto più ottimale possibile.

Il look che riuscirai ad ottenere in pochi secondi sarà vivo, naturale e perfetto, proprio come dopo essere uscita da un parrucchiere.

Pro
  • Garanzia Babyliss
  • Alta tecnologia
  • Rivestimento in ceramica
  • Lunga durata del risultato
  • Ottimo prezzo-qualità
Contro
  • Dispone solo di 2 temperature
  • Ha solo un tempo di posa

Babyliss C1201E – Il segreto della perfezione

BaByliss C1201E Curl Secret Ionic Onde, riccioli e boccoli, tutto ciò che desideri in modo semplice e veloce con Babyliss C1201E. Se prima usare il ferro arricciacapelli automatico era scomodo e spesso doloroso, oggi tutto questo è solo un brutto ricordo.

Questo prodotto della Babyliss, con Auto Curl technology brevettata, aspira delicatamente la ciocca di capelli, l’avvolge nella parte rotante e poi la rilascia perfettamente modellata, proprio come tu la desideri. La funzione ionica unita al rivestimento in ceramica ti garantisce dei risultati al massimo della lucentezza e della setosità che faranno invidia alle tue amiche.

Puoi scegliere tra due temperature, 210 e 230 gradi, e tre tempi di posa 8, 10 e 12 secondi. La direzione, destra, sinistra o alternata, la scegli grazie ad un pulsante. Il sistema di sicurezza antinodo proteggerà i capelli dai fastidiosissimi aggrovigliamenti all’interno dell’arricciacapelli.

Pro
  • Semplice e veloce da usare
  • Tre tempi di posa
  • Direzione destra, sinistra, alternata
  • Sistema di sicurezza antinodo
Contro
  • Non può essere usato con ciocche di grandi dimensioni
  • I ricci sono meno definiti rispetto al ferro arricciacapelli automatico

Babyliss C1100E – La migliore tecnologia

Babyliss C1100E Questa volta, Babyliss si propone con un arricciacapelli altamente tecnologico in grado di garantirti le prestazioni che solo questa marca è in grado di assicurarti.

Questo arricciacapelli ha il rivestimento in ceramica e adotta la funzione ionizzante per prendersi maggior cura dei tuoi capelli e garantirti per loro il miglior trattamento. È adatto per tutti i tipi di capelli, sottili, medi o spessi che puoi trattare a seconda dei tuoi bisogni con le due temperature messe a disposizione: 210 e 230 gradi.

I tempi di posa sono tre: 8, 10 e 12 secondi, da scegliere in base al tipo di look che desideri ottenere. La direzione alternata del riccio è automatica in questo modo non dovrai essere tu a sceglierla e il risultato sarà il più naturale possibile a prescindere.

Infine, grazie al sistema di sicurezza antinodo puoi stare certa che la ciocca di capelli non si impiglierà all’interno della piastra. Questo arricciacapelli è dotato anche della comoda spazzolina per tenerlo pulito.

Pro
  • Arricciacapelli altamente tecnologico
  • Rivestimento in ceramica
  • Funzione ionizzante
  • Direzione alternata automatica
  • Sicurezza antinodo
  • Spazzolina per la pulizia
Contro
  • Potrebbe non essere adatto ai capelli corti, come provano le opinioni
  • Il suo prezzo non è tra i più economici della lista
  • Va usato con ciocche piccole

Philips HPS940/00 – Per un risultato prestigioso

Philips HPS940/00 ProCare L’arricciacapelli automatico professionale Philips HPS940 ti assicura un risultato ottimale e di lunga durata e il pieno rispetto per i tuoi capelli.

Questo arricciacapelli automatico ha la camera di calore rivestita in titanio e ceramica per garantirti una conduzione del calore eccellente per la creazione di ricci perfetti e capelli morbidi e lucenti.

Per ottenere i ricci che desideri, ti basta inserire la ciocca al suo interno e premere il pulsante. Il selezionatore di ciocche ti aiuterà a prendere la quantità giusta di capelli per ottenere risultati migliore. L’arricciacapelli, poi, la girerà, riscalderà e arriccerà in modo automatico.

Le temperature tra le quali puoi scegliere a seconda di che tipo di capelli hai, sono 3: 170 per capelli sottili e delicati, 190 per capelli medi e 210 per capelli più spessi. I tre movimenti, destra, sinistra e alternato, e i tre tempi di posa, 8, 10 e 12 secondi, ti permettono di creare lo stile che preferisci con estrema facilità.

Pro
  • Rivestita in titanio e ceramica
  • Dotata di selezionatore di ciocche
  • Tre temperature
  • Tre tempi di posa
  • Grande versatilità
Contro
  • Per i capelli più folti è necessario più lavoro
  • Ci vuole pratica per usarlo bene, come confermano le recensioni

Rowenta CF3710 – Look perfetto all’istante

Rowenta CF3710 So Curls Ricci ultra naturali, elegantissimi boccoli e onde coinvolgenti. Rowenta, oltre a mettere a tua disposizione tutta la sua qualità, ti permette di ottenere esattamente lo styling che desideri in poche e semplici mosse.

Grazie alle tre impostazioni della temperatura, 170, 200 e 230 gradi, i 4 tempi di arricciatura, 6, 8, 10 e 12 secondi, hai piena libertà di scelta e di controllo. In questo modo puoi creare l’acconciatura che desideri in modo semplice e sicuro.

La combinazione di tormalina più l’effetto ionizzante ti garantisce un’invidiabile lucentezza che chiunque non potrà fare a meno di notare, per non parlare della totale eliminazione dell’elettrostaticità. La rotazione alternata conferisce alla tua chioma un aspetto del tutto naturale.

L’arricciacapelli Rowenta è pronto in 30 secondi e dispone delle funzioni di sicurezza di abbassamento della temperatura a 150 gradi, dopo 20 minuti di inutilizzo, e lo spegnimento automatico dopo un’ora.

Pro
  • Il look che desideri in tre mosse
  • Si riscalda istantaneamente
  • 3 temperature e 4 tempi di posa
  • Ricci perfetti grazie alla rotazione alternata
  • Rivestimento in tormalina ed effetto ionizzante
Contro
  • Serve un po’ di manualità, come dicono le recensioni
  • I ricci su capelli lunghi e sottili possono durare poco

Wende Automatic – La miglior piastra al vapore

Wende AutomaticIl vapore costituisce la nuova frontiera, dopo gli ioni, per la cura dei capelli. Il vapore nutre le ciocche, le protegge ed evita i danni che, alle alte temperature con cui gli arricciacapelli lavorano, purtroppo possono verificarsi. Se desideri un modello con questa tecnologia, allo Wende Automatic è l’arricciacapelli automatico migliore per te.

Tutto ciò che devi fare è posizionare la ciocca di capelli all’interno della piastra. Questa l’aspirerà delicatamente fino a che non si raggiunge la temperatura ottimale per ottenere i ricci perfetti.

Il timer mette a tua disposizione tre tempi di posa: 8,10 e 12 secondi, che puoi scegliere in base al risultato che desideri ottenere: leggermente mossi, mosso morbido o mosso marcato. Anche le tre temperature si adattano a tutti i tipi di capelli: 190 per capelli delicati o rovinati, 210 per capelli normali e 230 per capelli resistenti o già naturalmente mossi,

Il controllo della direzione ti permette di controllare la creazione di onde uniformi se scegli una direzione, e onde morbide e naturali nella direzione opposta. Se la piastra arricciacapelli automatica non viene utilizzata per più di 60 minuti si spegne automaticamente.

 

Pro
  • Tecnologia al vapore
  • Capelli mossi in pochi passaggi
  • Tre tempi di posa
  • Tre temperature
  • Spegnimento automatico
Contro
  • Tende a bloccarsi con ciocche troppo lunghe
  • Il sistema di riscaldamento può essere migliorato

iFanze – Le migliori recensioni

iFanze a vaporeSe stai cercando un arricciacapelli robusto e di ottima qualità, che oltre a donarti il look che desideri, li nutri in profondità, iFanze è la scelta migliore per te.

iFanze ti permette di avere in soli 8 secondi un’acconciatura perfetta come dal parrucchiere. La tecnologia di nano-atomizzazione dà un nutrimento profondo ai capelli e li arriccia in modo naturale. In questo modo impedisce che diventino troppo secchi.

Una volta che avrai selezionato e posizionato la tua ciocca di capelli, questa verrà trascinata nella camera in ceramica e in titanio nano dove verrà trattenuta, riscaldata da ogni parte e arricciata in modo delicato. Il motore di cui questo arricciacapelli è dotato, è rapido e silenzioso. Si tratta di un motore professionale che ti assicura uno styling preciso.

iFanze è adatto ad ogni tipo di capelli, sottili, medi, spessi, lunghi e corti. Dispone di un lungo cavo di alimentazione che ti permette di avere la massima libertà di movimento. Lo schermo a LED ti consente di leggere e regolare facilmente tutte le variabili. Il suo rapporto qualità prezzo è uno dei migliori di questa lista. Tutte le recensioni delle utenti che l’hanno utilizzato sono state eccezionalmente positive.

Pro
  • Arricciacapelli robusto fatto con ottimi materiali
  • Nutre i capelli in profondità
  • Facile da usare e grande libertà di movimento
  • Motore professionale rapido e silenzioso
  • Styling preciso e perfetto
  • Buon rapporto qualità prezzo
Contro
  • È necessaria un po’ di pratica per usarlo bene

Imetec Bellissima Revolution – La tua rivoluzione di bellezza

Imetec Bellissima RevolutionIn quanto ad affidabilità ed esperienza anche in campo dell’hair styling, Imetec non teme confronti. Il suo arricciacapelli Bellissima Revolution ti consente di avere ricci perfetti in pochi secondi.

Grazie al suo innovativo styler rotante, puoi ottenere diverse tipologie di ricci a seconda delle tue preferenze. Ottenere il look che desideri è facile come premere un solo pulsante. Con il Quick Heating System integrato, Bellissima Revolution di Imetec si scalda in pochi secondi. Quello che devi fare, poi, è inserire la ciocca e premere il pulsante.

Questo innovativo arricciacapelli è dotato di un sistema automatico di rotazione che avvolge delicatamente la ciocca, riscaldandola e modellandola in pochi secondi. Il rivestimento in ceramica del cilindro consente una distribuzione uniforme del calore e protegge le ciocche rendendole morbide e luminose.

Il Thermo Control consente la regolazione elettronica della temperatura fra 190°C e 220°C per ottenere diverse tipologie di riccio. Al segnale acustico, dovrai sfilare il cilindro e così potrai iniziare a sfoggiare la tua acconciatura naturale e viva.

Pro
  • Ricci perfetti in pochi secondi
  • Quick Heating
  • System integrato
  • Sistema automatico di rotazione
  • Rivestimento in ceramica
Contro
  • Il diametro della piastra è considerevole
  • È adatto a capelli lunghi

Cos’è un arricciacapelli automatico?

Possiamo definire una piastra arricciacapelli automatica come la controparte della tradizionale piastra dei capelli e un’evoluzione del ferro. La differenza è che, invece, di renderli lisci, questo accessorio per l’hairstyle renderà le tue ciocche di capelli ricce, ondulate, mosse oppure a boccoli, a seconda delle tue preferenze.

Anche la sua struttura è simile a quella della piastra, con la particolarità, però, che alla sua estremità ha una forma sferica, che serve a dare la forma finale alle tue ciocche.

A seconda dei modelli, potrai regolare diverse varianti, come la temperatura, oppure avere a disposizione delle funzioni come un timer sonoro.

Quali sono le principali caratteristiche di un arricciacapelli automatico?

Conoscere le caratteristiche degli arricciacapelli, ti aiuterà a scegliere il modello più adatto alle tue esigenze, ai tuoi capelli e ai tuoi gusti, in modo più veloce e senza commettere errori.

Vediamole insieme nel dettaglio.

Tipo di rivestimento

La prima caratteristica che devi considerare è il tipo di rivestimento dell’arricciacapelli. Dovresti evitare modelli troppo economici, magari fatti con materiali che poco adatti a prendersi cura del tuo capello o che potrebbero perfino danneggiarli. I materiali che ti consiglio di scegliere sono:

  • Ceramica: questo materiale, molto utilizzato dai migliori brand, ti garantisce una distribuzione omogenea del calore. Anche se usi l’arricciacapelli alle massime temperature, i tuoi capelli non ne saranno danneggiati. Anzi, risulteranno molto più luminosi e morbidi al tatto.
  • Tormalina: un rivestimento fatto con questo materiale emette naturalmente ioni che sono particolarmente efficaci per la salute e la robustezza del capello. Gli ioni non solo renderanno i tuoi capelli particolarmente lucidi, setosi sani e belli da vedere, ma produranno anche un effetto antistatico.

Temperatura

Solitamente gli arricciacapelli coprono un range di temperature che va dai 180 ai 240 gradi. Devi basare la scelta della temperatura corretta da applicare ai tuoi capelli in base al loro spessore.

Per esempio, per capelli sottili dovrai usare la temperatura minima per non rischiare di bruciarli. Al contrario, per capelli più spessi, dovrai utilizzare le temperature più alte per ottenere l’effetto che desideri.

La temperatura serve anche a determinare il tipo di riccio che otterrai.

Per esempio, per un riccio più definito dovrai usare le temperature più alte. Se vuoi un effetto un po’ più naturale, allora, ti consiglio quelle più basse.

Tempo di posa

Il tempo di posa si riferisce al tempo che dovrai impiegare per trattare ciascuna ciocca. Di solito, il tempo di posa va dai 6 secondi ai 12. Ancora una volta la scelta del tempo di posa corretto dipende dal tipo di capelli che hai e dall’acconciatura che vuoi realizzare.

Per un effetto naturale ti bastano pochi secondi.

Se, invece, preferisci delle onde più ampie, allora terrai la ciocca in posa per 10 secondi circa. Se tratti la tua chioma per 12 o più secondi, allora avrai dei ricci stretti.

Sicurezza anti nodo

Quando giungerà il momento di acquistare il tuo arricciacapelli, assicurati che sia dotato di sicurezza anti-nodo.

Questo sistema è disponibile con i modelli migliori, che hanno a cuore il benessere dei tuoi capelli.

Se acquisti un arricciacapelli che non è dotato di questa tecnologia, rischi di vivere la terribile esperienza di ritrovarti con capelli aggrovigliati o spezzati, ben lontani dall’effetto di chioma perfetta che desideri ottenere.

Direzione del riccio

La direzione del riccio riguarda il movimento che compie l’arricciacapelli per creare i tuoi ricci. I modelli più economici sono dotati soltanto di movimento bidirezionale, verso destra e verso sinistra.

Quelli più avanzati, invece, dispongono anche di una rotazione alternata che garantisce ai tuoi capelli un aspetto più naturale.

Standby e auto spegnimento

Le funzioni di standby e autospegnimento, servono ad evitare degli incidenti e garantirti maggiore sicurezza. La funzione stand-by può entrare in funzione dopo 15 o 20 minuti di inutilizzo dell’arricciacapelli acceso.

La funzione di spegnimento automatico subentra in seguito, solitamente dopo i 40-60 minuti.

Funzione ionica

Come abbiamo detto prima, la funzione ionica assicura ai tuoi capelli una protezione maggiore. Nello specifico, gli ioni negativi facilitano l’asciugatura del capello.

In questo modo i capelli sono meno esposti al calore e quindi il rischio che si brucino si riduce considerevolmente e i capelli appaiono più lucidi e più belli da vedere.

Segnale sonoro

Il segnale sonoro risulta molto utile per farti capire quando il tempo di posa termina ed è ora di sfilare la ciocca adeguatamente adottata.

Esporre infatti la ciocca a 200-220 gradi per un lungo periodo potrebbe rovinare il capello, rendendolo più fragile, soggetto a rottura e sfibrato. Per questo motivo è di vitale importanza rispettare e non superare i tempi di posa.

Lunghezza del cavo

La lunghezza del cavo ti consente di avere maggiore libertà di movimento. Più lungo è il cavo più avrai a disposizione un ambiente maggiore che puoi sfruttare per metterti comoda e lavorare sulla tua chioma con tutto il confort necessario.

Dato che gli arricciacapelli prevedono l’inserimento di piccole ciocche, arricciare l’intera chioma potrebbe richiedere molto tempo e altrettanta pazienza. Se ti stanchi perché sei costretta a stare in piedi, il risultato, che dipende anche dalla cura che impieghi per ottenerlo, potrebbe esserne compromesso.

Accessori

Abbiamo visto che alcuni di questi arricciacapelli automatici avevano a disposizione diversi accessori. I più importanti sono due: i cilindri e la spazzola per la pulizia.

  • Cilindri: dovresti scegliere un modello che mette a tua disposizione dei cilindri di diverse misure. Il diametro della spazzola determina la lunghezza della ciocca che può essere trattata e il risultato. Se hai capelli corti hai bisogno di un cilindro con un diametro più piccolo.

Se la tua chioma è lunga, allora un diametro maggiore è il più adatto. Inoltre, cilindri di diametro più piccolo di consentono di avere ricci o boccoli più fitti rispetto ai cilindri di diametro maggiore.

  • Spazzola di pulizia: tenere il tuo arricciacapelli pulito è di vitale importanza. I capelli, infatti, secernono naturalmente del grasso che a lungo andare può depositarsi tra le setole delle spazzole, sulle piastre e anche negli arricciacapelli.

Se tratti la tua chioma con uno di questi strumenti sporco, non solo comprometterai il risultato, ma otterrai dei capelli opachi, poco lucidi che tendono a tornare subito grassi. Per non parlare dell’odore che una pessima pulizia può comportare.

Come funziona l’arricciacapelli automatico?

  1. Prima di usare il tuo arricciacapelli automatico devi innanzitutto pettinare i capelli per districare eventuali nodi.
  2. Poi devi scegliere la temperatura non solo in base al tipo di capelli che hai, bassa per quelli più sottili e alta per quelli più spessi, ma anche in base al risultato che desideri ottenere. Temperature basse producono ricci molto definiti ed ampi. Le temperature alte produrranno ricci o boccoli più naturali.
  3. Una volta pettinati i capelli e selezionata la temperatura, devi inserire la ciocca, meglio se di piccole dimensioni, nell’arricciacapelli e bloccarla.
  4. Una volta scaduto il tempo di posa puoi rimuoverla.
  5. Quando avrai trattato tutte le ciocche, aprile con le mani in modo da naturalizzare il risultato.

Tipo di capelli e ricci perfetti

Ci sono arricciacapelli che funzionano meglio sui capelli lunghi, altri, invece, pensati apposta per quelli corti. Per ottenere i risultati favolosi che speri devi scegliere l’arricciacapelli in base al tipo di capelli che hai. Vediamo ad uno ad uno che tipo di arricciacapelli dovresti scegliere.

  • Corti: per i capelli corti devi optare per un arricciacapelli dotato di un cilindro con un diametro piccolo, in modo che la tua ciocca possa essere avvolta intorno ed essere trattata in modo adeguato.
  • Lunghi: se hai i capelli lunghi, gli arricciacapelli automatici migliori sono quelli con il diametro maggiore. Un diametro troppo piccolo, infatti, rischia di aggrovigliare i capelli, rovinandoli.
  • Spessi: Se hai i capelli spessi, assicurati che il tuo arricciacapelli sia in grado di raggiungere temperature anche molto elevate, oltre i 200 gradi. Solo in questo modo potrai modellarli a tuo piacere e ottenere una maggiore durata del tuo styling
  • Sottili: Se hai i capelli sottili, invece, il tuo arricciacapelli deve essere in grado di comprendere anche temperature piuttosto basse, tra i 170 gradi e i 190. In questo modo correrai molti meno rischi di rovinarli e sfibrarli.

 

Come usare arricciacapelli automatico?

Il modo migliore per usare al meglio il tuo arricciacapelli automatico è quello di rispettare tutte le indicazioni del produttore. Oltre ai passaggi in precedenza citati, infatti, riguardo i passaggi tecnici veri e propri, ci sono altri aspetti a cui devi fare attenzione.

  • Utilizza solo le gamme di temperature più adatte ai tuoi capelli, partendo possibilmente da quelle più basse e aumentando solo se ne hai la necessità. In questo modo eviterai alla tua chioma uno stress inutile;
  • Non esagerare con la misura della ciocca dei capelli. Anche se inserire una grossa ciocca possa sembrare un buon modo per risparmiare tempo, paradossalmente può verificarsi l’esatto contrario. Una grossa ciocca può impigliarsi e annodarsi e, nel cercare di tirarla via, potresti rischiare di spezzare molti capelli. Inoltre su una grossa ciocca il calore non verrà distribuito in modo adeguato.
  • Non strafare. Non oltrepassare i tempi di posa sperando di ottenere risultati migliori. L’arricciacapelli è stato progettato per dare i migliori risultati su quel tipo di capelli, a quella temperatura e per quel determinato numero di secondi. Ci hanno già pensato i suoi produttori a provarlo per qualche secondo in più. Se non hanno espressamente previsto un tempo di 15- 20 secondi, un motivo ci sarà.
  • Prenditi cura del tuo arricciacapelli. Oltre a tenerlo pulito, assicurati di conservarlo in condizioni ottimali. Ricorda che si tratta di uno strumento elettrico e che funziona con il calore. Eventuali disattenzioni o poca cura nella manutenzione potrebbe comportare dei rischi anche gravi.

 

Differenze fra un arricciacapelli automatico ed un ferro arricciacapelli

In realtà, sia gli arricciacapelli automatici sia i ferri arricciacapelli sono stati progettati per lo stesso scopo.

La differenza non sta tanto nei risultati che puoi ottenere, quando nella praticità, dato che spesso gli arricciacapelli automatici sono un po’ più pratici da utilizzare.

La scelta, dunque, si basa sulle tue preferenze.

Se hai già provato il ferro arricciacapelli automatico e desideri passare ad un arricciacapelli automatico, questa è l’occasione buona per farlo.

In alternativa potresti anche considerare l’acquisto di una spazzola rotante oppure di una piastra a onde larghe, in base al look che desideri ottenere.

Tipologie di arricciacapelli automatico

Esistono due tipi di arricciacapelli, quelli a camera chiusa e quelli conici rotanti. Vediamo insieme le differenze.

  • Camera chiusa: tutti i modelli presentati in questo articolo erano a camera chiusa. Ciò che devi fare è inserire la ciocca che viene aspirata all’interno e poi trattata adeguatamente con il calore durante il tempo di posa. Allo scadere dei secondi potrai rimuovere la tua ciocca arricciata e passare oltre.

Questi modelli possono prevedere anche diverse funzioni, come quella del vapore, per esempio, che abbiamo visto con alcuni modelli qui presentati. Il vapore garantisce maggiore protezione ai tuoi capelli quindi, sebbene un po’ più costosi, sono certamente da preferire

  • Conico auto rotante: questo tipo assomiglia molto al ferro arricciacapelli. Quello che devi fare è avvolgere la ciocca intorno e lasciare che venga trattata. Questi modelli sono un po’ più economici e il risultato di entrambi è abbastanza simile. Ancora una volta, la scelta dipende dalle tue preferenze.

 

FAQ

L’arricciacapelli automatico rovina i capelli?

Phon, piastre, spazzole rotanti, ferro arricciacapelli e piastra arricciacapelli automatica sono tutti accessori che, per quanto ti aiutino ad ottenere un look perfetto in poco tempo, funzionano tramite il calore e possono raggiungere temperature davvero elevate.

Per questo motivo, se questi accessori non sono progettati per prestare particolarmente cura al capello, sì, potrebbero rovinarli, anche gli arricciacapelli.

Per questo motivo la cosa migliore è quella di spendere un po’ di più garantendoti però la certezza di aver acquistato un prodotto innocuo per la loro salute.

Un adeguato rivestimento e funzioni come ionizzazione o vapore, nonché un uso corretto secondo le istruzioni, possono preservare la salute del tuo capello anche se usi l’arricciacapelli molto spesso.

E’ difficile da utilizzare?

L’arricciacapelli automatico è uno di quegli strumenti che, prima di poter utilizzare al meglio, devi fare molta pratica. Questo perché, attraverso varie prove e anche errori, puoi capire quali sono le diverse funzioni e le variabili più adatte ai tuoi capelli e al risultato che vuoi ottenere.

In diverse recensioni le utenti lamentavano difficoltà d’uso oppure problemi di varia natura.

Questo dipende, la maggior parte delle volte, da un uso non proprio corretto e da una certa inesperienza.

Una volta che lo avrai acquistato, quindi, non demoralizzarti se il risultato non è quello che speravi.

Se hai scelto un buon arricciacapelli, come quelli proposti in questa lista vedrai che pian piano, imparerai ad usarlo a dovere e ad ottenere da lui esattamente quello che vuoi.

Conclusioni

Ora conosci tutto quello che devi sapere su questi eccezionali accessori che ti aiuteranno ad avere un look vivace o elegante in modo facile e veloce. Cosa sono, come si usano, quali sono i modelli in grado di garantirti prestazioni di altissimo livello.

Tutto ciò che devi fare è scegliere il miglior arricciacapelli automatico per te.

Non permettere alla tua bellezza di aspettare un solo giorno in più.

Leave a Reply